Proteggere i dati aziendali: Stratix 5950 vs Stratix Ethernet 5700

Proteggere i dati aziendali: Stratix 5950 vs Stratix Ethernet 5700

Gli impianti e i macchinari devono disporre sempre più di una solida architettura di rete industriale, al fine di proteggere i dati aziendali e garantire la sicurezza informatica.

Il trasferimento dei dati e la loro trasformazione in informazioni utili è un processo che va protetto con soluzioni per reti industriali sicure e consolidate.

Un’infrastruttura di rete costruita su standard EtherNet e IP consente la circolazione dei dati in tutta l’azienda in piena sicurezza. Per migliorare la protezione dell’infrastruttura di automazione industriale, Rockwell Automation propone alcune soluzioni interessanti come lo Stratix 5950 e gli Switch Ethernet industriali gestiti Stratix 5700.

Vediamo la differenza tra questi due prodotti.

Stratix 5950

Si tratta di un dispositivo che si basa sulle più diffuse tecnologie di sicurezza di rete. Tra le sue funzioni si annoverano il controllo degli accessi, il rilevamento delle minacce e la visibilità sulle applicazioni nel proprio sistema di controllo industriale. Una sua funzionalità avanzata di sicurezza riguarda la capacità di rilevare e prevenire il traffico pericoloso tra i dispositivi. La prevenzione delle minacce viene gestita in base a criteri di sicurezza configurati come la capacità di crittografare i dati aziendali.

Switch Ethernet industriali gestiti Stratix 5700

Utilizzando l’architettura di switch corrente, questi switch ethernet offrono funzionalità di commutazione, da applicazioni più piccole a integrazione pronta per IT con infrastruttura dell’intero impianto. La tecnologia di commutazione integrata unisce le varie funzioni di switch Ethernet all’interno dell’hardware, permettendo di connettere i dispositivi direttamente alla rete.

Grazie alla gestione Stratix 5700, si hanno funzionalità diagnostiche e di configurazione semplici. L’architettura di rete viene ottimizzata grazie alla connettività di rete ad anello integrata a livello di dispositivo. Inoltre fornisce funzionalità di traduzione indirizzi di rete integrata (NAT), capace di offrire un’analisi degli indirizzi IP, sia a livello di macchina che alla più ampia rete d’impianto. Come nel dispositivo Stratix 5950 sono incluse funzioni di sicurezza per il controllo degli accessi, limitando l’accesso alla rete solo agli utenti autorizzati. Evidenziamo inoltre le versioni PoE (Power over Ethernet), capaci di fornire alimentazione sullo stesso cavo del collegamento Ethernet, al fine di ridurre il cablaggio.

Gli switch Ethernet industriali gestiti Stratix 5700 sono facilmente integrabili con il sistema Integrated Architecture® grazie ai profili Add On di Studio 5000™!

Stratix 5950 vs Stratix Ethernet 5700

In conclusione, se poniamo a confronto i due strumenti possiamo notare la loro principale differenza:

  • lo Stratix 5700 è uno switch managed
  • lo Stratix 5950 serve per la security

Quindi queste due soluzioni possono essere utilizzate insieme. Infatti puoi usare uno o più Stratix 5700 per collegare tutti i nodi interni del macchinario e poi, allo stesso tempo, utilizzare uno Stratix 5950 per scambiare i dati con la rete principale in modo da proteggere la macchina da eventuali attacchi informatici.

Vuoi approfondire l’argomento sulle reti ethernet e la cybersecurity? Il 01 LUGLIO si terrà un webinar proprio su questi temi! Resta aggiornato con noi!

Leggi di più sulle reti industriali sul portale Rockwell Automation