Pannelli in lamiera Satech: sinonimo di affidabilità e protezione

Pannelli in lamiera Satech: sinonimo di affidabilità e protezione

Necessiti di un sistema che protegga i tuoi operatori dalla proiezione di scarti e sfridi di lavorazione, ma non puoi utilizzare una rete metallica? Satech propone una soluzione che risolverà il tuo problema: i pannelli in lamiera.

Lo spessore di questi pannelli in lamiera d’acciaio è di 1,2 mm e possono essere forniti con telaio 20x20mm o 30x30mm. La superficie può essere totalmente cieca oppure con finestrature d’ispezione in policarbonato trasparente o in materiale inattinico per contenere le radiazioni UV degli impianti di saldatura. All’interno della gamma di questi prodotti, troviamo anche alcuni pannelli alleggeriti in lamiera sagomata autoportante, priva di telaio. Tutti i pannelli in lamiera sono compatibili con i sistemi Satech, per cui non avrete nessun problema in fase di montaggio.

Una caratteristica di questi panelli riguarda la conformità ISO 14120 (“Requisiti generali per la progettazione e la costruzione di ripari fissi e mobili”) e la loro installazione è facile e veloce. La normativa appena citata prevede di sottoporre queste protezioni a imponenti test di resistenza dinamica per l’impatto dall’interno verso l’esterno attraverso una procedura definita “del corpo rigido” o “test del pendolo”. L’obiettivo di queste simulazioni è ridurre il rischio sia grazie alla protezione contro accessi imprevisti sia contro l’eiezione di parti o sostanze.

Il metodo è basato sull’impatto di un corpo leggero (in modo tale da simulare una persona umana) o di un corpo pesante (così da simulare una parte di macchina) che viene lasciato cadere contro il pannello per gravità. Il pannello in lamiera d’acciaio supera il test se eventuali deformazioni o crepe non eccedono i valori previsti dalla norma per evitare pericoli.

Un altro aspetto della norma riguarda la visibilità sulla macchina. Se, ad esempio, l’operatore necessita di vedere il funzionamento del macchinario attraverso il pannello costituito da grigliato metallico, la protezione dovrà essere più scura dell’area osservata. In pratica la norma sconsiglia di utilizzare colori brillanti per la rete in quanto possono interferire con l’osservazione del processo.

A completare l’offerta di questi prodotti, per recintare qualsiasi tipo di perimetro, è possibile scegliere tra porte a battente o scorrevoli.

Ecco perché le protezioni perimetrali Satech sono sinonimo di affidabilità!

Scopri di più su https://www.satech.it/