PROFIBUS DP Moduli Gateway ProSoft

PROFIBUS DP Moduli Gateway ProSoft

Alcuni gateway della famiglia ProSoft Technology offrono caratteristiche e funzionalità che consentono il trasferimento dati più veloce tra PROFIBUS DP e dispositivi EtherNet/IP ™, oltre a facilitare la messa in servizio, la programmazione e la risoluzione dei problemi.

I moduli Profibus sono un sistema di comunicazione di dati digitale che permette di condividere con molti componenti un cavo di rame a due fili (sistema bus di campo). Il Profibus DP è il sistema più utilizzato e più completo, infatti garantisce alta velocità di trasmissione di dati, bassi costi di implementazione e dispone della funzionalità plug-and-play.

Questa tecnologia dei bus di campo ha generato una forte innovazione nel settore dell’automazione, guidando la migrazione dai sistemi prettamente centralizzati a quelli con architettura distribuita.

Il modulo Gateway può funzionare come dispositivo PROFIBUS DP Master o PROFIBUS DP Multi-Slave. Il dispositivo Master ha la funzione di controllare la rete, mentre il modulo Slave ha il compito di rispondere solamente ai telegrammi inviati dal Master che li controlla.

E’ possibile scegliere una velocità di trasmissione compresa tra 9,6 kbps e 12 Mbps, che viene impostata nel master. Quest’ultimo lancia un comando ai dispositivi Slave che rispondono attraverso l’invio di input. Questo sistema garantisce un ciclo efficacie e costante.

Il Profibus DP Multi-slave permette di emulare da 1 fino a 10 dispositivi slave sulla rete, aumentando notevolmente la quantità di dati di I/O ciclici che possono essere trasferiti su una rete PROFIBUS DP da un singolo dispositivo.

Il modulo Prosoft può quindi essere configurato in 3 modalità differenti garantendo all’utente finale che non è sicuro di quale modalità operativa necessita, di trovare tutto in un’unica soluzione integrata: modalità master, slave e silenziosa.

Il PROFIBUS DP è noto come una rete facile da impostare e configurare. Grazie all’utility di acquisizione pacchetti integrata, è possibile monitorare tutte le comunicazioni direttamente sulla rete PROFIBUS DP. Una volta questo processo richiedeva un hardware separato che doveva essere installato sulla rete PROFIBUS DP, e tutto doveva essere integrato in un potente dispositivo gateway. Ora, invece, è possibile eseguire la conversione del protocollo e la risoluzione dei problemi di rete tutto con lo stesso dispositivo.

Con strumenti avanzati come questo (l’utility di acquisizione pacchetti PROFIBUS DP integrata) i tempi di messa in servizio della rete PROFIBUS DP possono essere notevolmente ridotti.

Per saperne di più visita il sito www.prosoft-technology.com