I termoregolatori di nuova generazione entrano nell'era dell'Intelligenza Artificiale

 

Omron ha presentato la serie E5_D, la nuova generazione di termoregolatori basati sulla piattaforma E5_C, pensata per offrire il perfetto controllo automatico della temperatura senza l'intervento dell'operatore.

Negli ultimi cinque anni, la serie E5_C ha rivoluzionato la regolazione della temperatura grazie alla sua facilità d'uso, all'elevata precisione e al controllo altamente affidabile. Ora la serie E5_D, la nuova generazione basata sulla piattaforma E5_C, è pensata per offrire il perfetto controllo della temperatura senza l'intervento dell'uomo. Infatti, d'ora in poi tutte le modifiche tipiche effettuate dagli esperti sul campo saranno automatizzate usando l'intelligenza artificiale (I.A.). La serie E5_D è basata sulla piattaforma E5_C, pertanto le funzioni di base sono le stesse (tempo di controllo di 50 ms, ingressi universali per termocoppia/Pt100/lineari e altro ancora) ma con una struttura in grado di semplificare ulteriormente la manutenzione.

Algoritmo per il controllo adattivo

Con i termoregolatori standard, non solo occorre molto tempo per definire le impostazioni PID di avvio iniziale, ma è anche piuttosto complicato effettuare le giuste regolazioni se l'operatore non ha alle spalle anni di esperienza. Per questo motivo, Omron ha sviluppato la serie E5_D con la "tecnologia di controllo adattivo", che consente di rilevare eventuali modifiche nel processo da controllare e adattare di conseguenza il PID. Il risultato è un algoritmo PID perfettamente impostato e un controllo della temperatura estremamente stabile.

 

Controllo ottimale della temperatura di sigillatura nelle macchine per l'imballaggio

In una macchina tradizionale di sigillatura, i sensori di temperatura sono spesso posizionati troppo lontani dalla barra di sigillatura, determinando una differenza tra la temperatura della superficie di sigillatura e la temperatura controllata. Tale differenza di temperatura e i conseguenti problemi di sigillatura aumentano proporzionalmente alla velocità di imballaggio e dipende dallo spessore del materiale.

La nuova serie E5_D consente di risolvere questo problema tramite le seguenti operazioni:

  • Avvicinando il sensore alla superficie di sigillatura grazie agli speciali modelli di sensori di temperatura che rendono veloce il rilevamento
  • Adottando algoritmi speciali (regolazione automatica dei filtri) integrati nella serie E5_D, pensati appositamente per eliminare le variazioni di temperatura. Il risultato è una migliore qualità degli imballi.

Nelle macchine di stampaggio un nuovo algoritmo riduce le variazioni di temperatura

In una macchina di estrusione raffreddata ad acqua, l'aumento di velocità porta spesso a variazioni di temperatura dovute a diversi fattori quali la composizione dei materiali e l'acqua di raffreddamento. Per l'operatore, tali fattori richiedono numerose regolazioni delle valvole per rendere stabile la qualità. Tuttavia, è veramente difficile ottenere una produzione a elevata velocità mantenendo la qualità costante. Nella serie E5D la funzione di regolazione di uscita del raffreddamento ad acqua riduce al minimo le variazioni di temperatura e aumenta la produttività mantenendo elevata la qualità.

Caratteristiche

  • Due le dimensioni disponibili : E5CD (48x48 mm) e E5ED (48x96 mm)
  • Entrambi i modelli consentono di misurare vari tipi di segnale da diversi sensori (12 diversi tipi di termocoppia,Pt100/jPt100 e diversi segnali lineari di corrente/tensione).
  • Le uscite di controllo sono, in base al modello, uscite a relè 5 A/250 Vc.a. e uscite di tensione (12 Vc.c. per SSR esterni).
  • Per quanto riguarda la serie E5_C, sono disponibili modelli di base senza funzioni opzionali aggiuntive e modelli più avanzati dotati invece di tali funzioni quali ingressi eventi, comunicazione seriale RS485 e burnout dell'elemento riscaldante.
  • Alimentazione: 100... 240 Vc.a. o 24 Vc.a./c.c.
Avanzata
ITA   ENG  
Rcokwell Automation Authorized Distributor
0
DNAUTOMATION
EDGE Global Supply
TECHNOLOGY BSA S.P.A. a socio unico / C.so Trapani nr.147/149 - 10141 - Torino / C.F. e P.iva 07875400017 - Capitale I.V. EUR 2.000.000